La Sicilia Bella al Parco Museo Jalari

Galleria del Parco

Il modo migliore per vivere la nostra vasta collezione di sculture da visitare. Senti la storia e goditi una bellissima esperienza culturale.

Ambiente

Jalari si inebria dei profumi delle erbe aromatiche e della vitalità delle specie animali tornate a popolare un ambiente ormai protetto. Il rispetto dei tempi e degli equilibri della natura sono i cardini di un parco fondato sui principi dell’agricoltura biologica e della bio-architettura.

Jalari News

Scopri gli eventi e novità sul mondo Jalari.

Laboratori del gusto
13 December 2019, 11:26
Lasciati avvolgere dalla magica atmosfera natalizia dei nostri laboratori del gusto: Domenica...
Read More
Il Natale delle Tradizioni
25 November 2019, 11:11
Vieni a vivere l'atmosfera delle feste a contatto con la natura e le tradizioni. Gli appuntam...
Read More
Tavola Rotonda “RIFORESTAZIONE”
13 November 2019, 15:34
 L’Associazione Culturale Etnografica Ambientale Jalari di Barcellona P.G. (ME), nell’ambito del...
Read More

Dove Siamo

  • Posizione

Frazione Maloto 

Barcellona Pozzo di Gotto

Sicilia, 98051

Italia

  • I nostri orari
  • Contatti

Phone : +39 0909746245 |  3927911554 

(segreteria aperta dal martedì al sabato dalle 09.30 alle 12.30)

  • Seguici Su

Contattaci

Jalari Park Museum
4.6
Based on 401 reviews
powered by Google
roberto giunta
roberto giunta
10:23 10 Dec 19
Un Parco/Museo dove trovi l'arte del 1700 e l'arte moderna della Sicilia. Con... un buon ristorante tipico.leggi di più
karl zimmerman
karl zimmerman
21:52 22 Aug 19
omissis omissis omissis omissis omissis omissis omissis omissis omissis omissis... omissis omissis omissisis omissis po detto questo .cio detto sottolineo che i commenti sono PERSONALI ASETTICI INDIFFERENTI ALLA SITUAZIONE COGENTE, NON SI RIFERISCONO ALL'EVENTO SINGOLO MA ALLA SITUAZIONE OCCASIONALE IN CUI SI CONOSCE UN LUOGO ALLA ESPERIENZA EMOZIONALE COMUNICATA IN QUELLA SPECIFICXA CIRCOSTANZA QUALORO VI SIANO ELEMENTI POCO AVVEZZI ALLA ESPRESSIONE VISSUTA DALLE LOCAL GUIDE. questo non significa criticare questo o quello ma semplicemente comunicare agli altri utenti di questo servizio la propria personale e irripetibile esperienza . quindi evitate certe F I G U R A C C E DA IGNORANTI TROGLODITI DEL WEB in cui ci si risente per un commento che puo o meno condividersi. se non si e' avvezzi a certi mezzi di comunicazione e' bene informarsi sulle mnodalita e l'uso degli stessi.Il parco museo è una fusione particolare tra un museo etnografico e oro etnoantropico, la particolarita delle diverse realta artigianali riprodotte singolarmente in ogni postazione consente un viaggio nel tempo che estrae dal tempo contemporaneo il visitatore e lo riplasma in un contesto spazioculturale che crea un tempo logico e non cronologico tou court. La realta si tanto plastica di una cultura artistico etnoantropica non ha un equivalente nella ristorazione che va vissuta come supporto e non come ragione unica alla visita di questo luogo magico quindi ad ora rimane una esperienza °°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°° grazie alla prossima libera incondizionata e personalissima esperienza.leggi di più
Andrea D'Amico
Andrea D'Amico
16:19 20 Aug 19
Immersi nel verde, tra le sculture di pietra ed il suono della montagna, si... ritrova quel senso di pace e armonia che si perde facilmente all'interno della città. Pizza buona. Tempi di attesa nella norma. Può migliorare il personale che mi è sembrato impacciato nei movimenti.leggi di più
Fabio Gianni
Fabio Gianni
21:16 08 Aug 19
Dalla terrazza del ristorante si gode una vista bellissima. Ma non solo questo.... Da vedere.leggi di più
Francesco Tazzer
Francesco Tazzer
09:11 07 Aug 19
Struttura interessante annidata sui monti sopra Barcellona Pozzo di Gotto.... Vista sul tramonto tirrenico stupenda. Spiazzo antistante l'ingresso ben curato. Il casale sopra per il ricevimento abbastanza anonimo, il cortile invece interessante e il gioco di luci sospese piacevole. Il ricevimento per oltre 200 invitati non è stato all'altezza del nome parco, pochi camerieri, file lunghissime, cibo mediocre e dolci praticamente immangiabili. Un matrimonio mortificato da un servizio con troppe pecche. Ciliegina sulla torta la presenza di non sufficienti servizi igienici, uno per gli uomini e uno per le donne, tuttavia sempre molto puliti. Ricordo con estremo piacere il signore preposto all'angolo dei formaggi, preparatissimo, sorridente, parlava con passione e maestria della provenienza e preparazione dei tanti derivati del latte bovino, ovino e caprino.leggi di più
Giulia Carmen Fasolo
Giulia Carmen Fasolo
19:48 02 May 19
La prima volta che Mariano Pietrini mi disse di aprire le braccia e di... ascoltare il silenzio, io mi misi a ridere. Così mi raccontò che parlava con le pietre, che a loro volta parlavano con lui attraverso la luce e l’universo. Mariano è morto. Ma io credo che la magia di Jalari, di questo magico Parco, sia ancora in grado di tenerlo in vita e farlo in qualche modo respirare. Le pietre hanno un’anima. Almeno quelle che costruiscono Jalari. E non sono un errore. Perché lo stesso Mariano Pietrini, attraverso la sua equazione, ci ha insegnato che l’errore non esiste... Visitare il Parco è ascoltare il silenzio. È ascoltare noi stessi.leggi di più
Altre recensioni